Lesaffre in the world

Join us on Lesaffre.com

Il Gruppo Lesaffre

Il Gruppo Lesaffre

 

Lesaffre è attore mondiale di riferimento nel campo del lievito e della fermentazione studia, produce e commercializza soluzioni innovative per la panificazione, il gusto, le biotecnologie, il benessere e la salute umana e animale.

Gruppo familiare fondato nel Nord della Francia nel 1853, gruppo multinazionale e multiculturale, Lesaffre si impegna a lavorare con responsabilità per meglio nutrire e proteggere il nostro pianeta. Lesaffre impiega 10.000 dipendenti sparsi tra più di 75 filiali in 50 paesi. Realizza un fatturato di 2 miliardi di euro.

Per maggiori informazioni: www.lesaffre.com.

 

Le tre società con cui il Gruppo Lesaffre è presente in Italia.

Lesaffre Italia

Lesaffre Italia, è parte del Gruppo dal 1998. Situata a Sissa Trecasali, in provincia di Parma, produce lievito fresco destinato alla panificazione artigianale, domestica e industriale.

Grazie alle ultime tecnologie produttive e a una logistica d’avanguardia, distribuisce su tutto il territorio nazionale e commercializza diversi marchi di lieviti, ingredienti per la panificazione professionale, lieviti destinati alla produzione enologica e all’alimentazione animale, fertilizzanti e biostimolanti.

Si completa l’offerta con referenze selezionate tra i migliori prodotti in gamma a livello internazionale o appositamente sviluppati nell’innovativo Baking Center.

L’azienda si estende su 13.000 mq e impiega circa 140 dipendenti. Opera in un mercato contraddistinto da forte competizione e concorrenza, da esigenze sempre più restrittive in termini di sicurezza sul lavoro, sicurezza alimentare ed ambiente, nonché da crescenti esigenze in termini di qualità dei prodotti e dei servizi forniti.

Il contesto globale e nazionale è in continua e costante evoluzione e si rende necessario spostare l’attenzione su una gestione del rischio business, pur mantenendo saldi i principi etici del Gruppo.

Ciò vuol dire divenire sempre più un’azienda dinamica, forte nelle riflessioni e veloce nelle decisioni, pronta a cambiare anticipando o adeguando le proprie attività ed i propri prodotti al mutamento del contesto ove si opera.

L’Impegno dell’Alta Direzione

La Direzione Generale conferma la volontà di sostenere le politiche aziendali con mezzi e risorse adeguate.

Con il Comitato di Direzione si impegna a diffondere la Politica e a far applicare un Sistema di Gestione basato ed aggiornato costantemente sulle best practices che consenta di offrire prodotti e servizi competitivi, che contribuisca al progresso del contesto sociale in cui opera rinnovando la sua grande attenzione agli aspetti di Sicurezza Alimentare, Sicurezza dei lavoratori e del Rispetto Ambientale.

Promuove il principio del “Risk-Based Thinking”, per riflettere sullo stato del contesto interno ed esterno, valutare e ricercare il massimo rapporto rischio-costo/beneficio nella definizione delle azioni di miglioramento e gestione dei rischi.

La direzione si aspetta come sempre un impegno costante da parte di tutti nel perseguire le seguenti politiche aziendali. Con il Comitato di Direzione definisce indicatori oggettivi verificandone periodicamente l’andamento per valutare il grado di raggiungimento degli obiettivi, l’efficacia e l’efficienza delle regole, l’adeguatezza delle risorse.

Gli obiettivi della politica aziendale

Il successo dell’attività è garantito dal miglioramento continuo della redditività dell’azienda perseguita mediante la gestione del controllo dei costi aziendali, l’ottimizzazione dei processi produttivi e il maggior valore aggiunto dei prodotti eccellendo nel rapporto qualità/prezzo. Ciò potrà garantire la perennità aziendale, il lavoro ai dipendenti e collaboratori, gli investimenti continui in ricerca ed innovazione di prodotto e di processo.

Per questo lavoriamo tutti orientati sempre più verso i clienti e nel rigido rispetto delle leggi per far sì che valore e immagine dell’azienda siano sempre positivi. I clienti sono risorsa fondamentale e la soddisfazione dei loro bisogni, aspettative e delle loro richieste è il presupposto per il raggiungimento del successo nel business.

È necessario quindi rafforzare costantemente il legame trasformandolo in una vera partnership attraverso la fornitura di prodotti sicuri e di alta qualità ed una costante comunicazione e supporto tecnico.

Per essere sempre in grado di soddisfare gli obiettivi generali stabiliti dalla Politica, il Sistema di Gestione aziendale aderisce a standard volontari di cui si impegna sempre e costantemente a soddisfare i più restrittivi requisiti con particolare riguardo ai temi fondamentali sulla Sicurezza dei lavoratori e responsabilità sociale, sull’ ambiente e la sicurezza dell’alimentazione umana e animale.


La Qualità e la Sicurezza Alimentare
In materia di Qualità e Sicurezza Alimentare Lesaffre Italia persegue i seguenti obiettivi:

  • Il rispetto dei requisiti legislativi e regolamentari applicabili al prodotto in materia di Qualità e Sicurezza Alimentare è primo e imprescindibile requisito per ogni attività del Sistema di Gestione
  • Produrre e distribuire prodotti che rispondano a criteri di massima Sicurezza Alimentare e Qualità e che soddisfino appieno le esigenze dei clienti.
  • Coinvolgere tutto il personale mediante programmi di sviluppo delle competenze tecniche e di accrescimento della consapevolezza
  • Verificare e aggiornare costantemente le Politiche, gli standard e le procedure di sicurezza alimentare per gestire efficacemente i rischi legati alle modifiche dei prodotti, ai processi e alle tecnologie
  • Includere le valutazioni di qualità e sicurezza alimentare nei processi di pianificazione della strategia aziendale per garantire che la qualità e la sicurezza alimentare rimangano parte integrante delle operazioni
  • Garantire che i fornitori e gli appaltatori sposino gli stessi impegni in materia di qualità e di sicurezza alimentare
  • Comunicare i requisiti in materia di sicurezza alimentare ai soggetti interessati che abbiano o subiscano un effetto dei sistemi di gestione della qualità e della sicurezza alimentare dell’azienda: dai fornitori agli appaltatori, ai clienti e ai consumatori stabilendo le specifiche dei propri prodotti, degli ingredienti e dei materiali di imballaggio, lo stoccaggio dei prodotti e linee guida per i consumatori, i pericoli emergenti, le allerte e tutte le informazioni utili ad una gestione preventiva del rischio.
  • Garantire che tutti i requisiti dai clienti siano soddisfatti in termini di qualità di prodotto, di servizio ed etico-religioso secondo quanto previsto dalle certificazioni in essere Kosher e Halal.

Come strumento per il raggiungimento degli obiettivi e nella ricerca del miglioramento continuo adottiamo standard internazionali riconosciuti quali le ISO 9001:2015, le ISO 22000:2005 e FSSC 22000.

La Sicurezza dei Lavoratori
La Lesaffre Italia S.p.A. considera la tutela della sicurezza sul lavoro un obiettivo primario ed irrinunciabile. La Politica per la Salute e Sicurezza sul Lavoro della Lesaffre Italia S.p.A., secondo gli intendimenti della Direzione Generale e della Politica Sicurezza di Gruppo, vuole finalizzare l’organizzazione al raggiungimento dei seguenti obiettivi fondamentali:

  • Rispettare la Normativa, le Regole tecniche vigenti e le altre prescrizioni sottoscritte dall’Organizzazione in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro.
  • Identificare tecnologie e processi che possano offrire un miglioramento continuo delle attività in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro.
  • Assicurare un ambiente sano e sicuro ai dipendenti, appaltatori, visitatori e parti interessate prediligendo azioni preventive con l’obiettivo di minimizzare il rischio incidenti.
  • Coinvolgere tutto il personale per renderlo responsabile della corretta gestione della Sicurezza in funzione delle rispettive competenze.
  • Attuare costantemente un programma di formazione continua e aggiornamento di tutto il personale in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro per aumentarne la consapevolezza.
  • Valutare criticamente gli indicatori prestazionali (Key performance index) del sistema di gestione sicurezza, al fine di promuovere il miglioramento continuo in tale ambito, comunicandone i risultati ai propri dipendenti;
  • Diffondere la presente politica e gli obiettivi stabiliti dalla Direzione ai dipendenti, agli appaltatori ed ai visitatori.
  • Assecondare tutte quelle iniziative che vadano a favore del rispetto della Salute e Sicurezza sul Lavoro.
  • Valutare sempre in maniera preventiva le implicazioni in merito alla Salute e Sicurezza sul Lavoro di nuovi processi o nuovi impianti da installare.
  • Inserire obiettivi e traguardi del sistema di gestione della sicurezza, condivisi e supportati dal management aziendale.
  • Aggiornare la presente politica nei periodici Riesami della Direzione previsti dalla norma.


Rispetto dell’Ambiente

Tutta la produzione è sviluppata partendo da risorse vegetali provenienti da attività agricole e risulta quindi direttamente interessata al mantenimento di elevati standard ambientali relativamente alle produzioni oggetto della fornitura delle materie prime stesse.
Con la consapevolezza e la convinzione che l’ambiente sia una risorsa da salvaguardare e che il rispetto dell’ambiente comporti una responsabilità condivisa a tutti i livelli, l’Azienda si impegna a:

  • Rispettare innanzi tutto la normativa vigente ed ogni sua modifica attraverso un controllo continuo degli obblighi di conformità
  • Instaurare un rapporto stretto e trasparente con tutte le parti interessate al Sistema di Gestione Ambientale dell’organizzazione (dal Gruppo Lesaffre, Comuni limitrofi, enti di controllo, a clienti, dipendenti, fornitori e partner)
  • Valutare il contesto e i suoi fattori esterni ed interni rilevanti che influenzano le capacità di conseguire gli esiti attesi del proprio SGA, i rischi e le opportunità correlati agli aspetti ambientali
  • Progettare e realizzare interventi che consentano il conseguimento del controllo e miglioramento continuo delle prestazioni ambientali
  • Operare in modo da ridurre gli impatti ambientali più significativi correlati all’attività del sito produttivo, in particolare minimizzando il volume dei rifiuti prodotti, migliorando la qualità delle emissioni in atmosfera e degli scarichi idrici, ricercando soluzioni per il risparmio energetico e stipulando accordi con aziende specializzate per la raccolta differenziata
  • Investire risorse e know-how nello sviluppo di progetti e piani di valorizzazione dei coprodotti di origine vegetale provenienti dalle proprie produzioni e di sponsorizzarne il riutilizzo in attività agricole
  • Riesaminare periodicamente gli obiettivi e i traguardi ambientali, così da garantire l’efficacia nel tempo della politica
  • Responsabilizzare e formare tutto il personale
  • Dichiarare e divulgare apertamente la propria politica ambientale non solo all’interno dell’azienda ma anche alle altre parti esterne interessate.
  • Promuovere una politica di coinvolgimento e sensibilizzazione ambientale anche verso i propri fornitori.

Per far questo adottiamo standard internazionali riconosciuti quali la ISO 14001:2015, oltre agli standard interni del Sistema di gestione Lesaffre, come strumento per il raggiungimento degli obiettivi e nella ricerca del miglioramento continuo.


Uso Razionale dell’Energia

La Politica Energetica è definita dalla Direzione in coerenza con la mission e la visione aziendale.
La Gestione dell’Energia è uno dei fattori fondamentali per lo sviluppo sostenibile e in Lesaffre si lavora attivamente per la definizione e l’attuazione di buone pratiche per l’efficienza energetica degli impianti produttivi e ausiliari e per il miglioramento continuo delle prestazioni energetiche.
La Direzione è consapevole che l’impegno e il coinvolgimento del vertice aziendale sono elementi essenziali per lo sviluppo e il miglioramento del Sistema di Gestione dell’Energia e ne stabilisce le politiche e gli obiettivi strategici.

Gli obiettivi prioritari che intende perseguire, in conformità allo standard ISO 50001:2018, sono:

  • Uniformarsi ai requisiti legislativi applicabili e a eventuali altri requisiti sottoscritti in relazione all’uso e al consumo di energia e all’efficienza energetica;
  • Ridurre i consumi di energia attraverso interventi gestionali e/o impiantistici sui sistemi di utilizzo finale, ogni qualvolta tali interventi siano fattibili dal punto di vista tecnico-operativo ed economico;
  • Monitorare, misurare e analizzare periodicamente le proprie prestazioni energetiche;
  • Raggiungere gli obiettivi di efficacia ed efficienza dei processi energetici, analizzando i risultati ottenuti al fine di intervenire sulle potenziali aree di miglioramento;
  • Assicurare le risorse, finanziarie e non, per il raggiungimento degli obiettivi prefissati;
  • Sostenere l’approvvigionamento di prodotti e servizi efficienti energeticamente, che hanno impatto sulla prestazione energetica;
  • Assicurare lo scambio delle informazioni all’interno e all’esterno della propria struttura per garantire il coinvolgimento di tutto il personale e dei fornitori nel processo di miglioramento continuo;
  • Promuovere lo sviluppo di una cultura interna orientata al risparmio e al corretto utilizzo dell’energia, favorendo questo processo anche con adeguati interventi formativi inseriti nei diversi momenti di aggiornamento del proprio personale;
  • Promuovere iniziative di sensibilizzazione del personale interno ed esterno sul tema del risparmio energetico.


Codice Etico

Lesaffre conferma la sua volontà di:

  • proporre prodotti e servizi di qualità, rispondendo ai bisogni dei clienti,
  • sviluppare l’innovazione in tutti gli ambiti della sua attività,
  • favorire il rispetto e lo sviluppo dei suoi collaboratori durante tutto il loro percorso in azienda,
  • monitorare e controllare attentamente le conseguenze della sua attività attraverso azioni di responsabilità ambientale.

Desideriamo condividere queste volontà con tutti i portatori di interesse dell’azienda.

In generale, Lesaffre Italia si ispira alle raccomandazioni di:
➢ OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico),
➢ OIL (Organizzazione Internazionale del Lavoro),
➢ Patto Mondiale delle Nazioni Unite
➢ Dichiarazione universale dei diritti umani

Nel rispetto della legge e delle normative in vigore nel paese dove è insediata, Lesaffre Italia si impegna, sul suo sito e nelle sue attività a:

  • rispettare le regole della libera concorrenza e disdegnare ogni pratica di corruzione
  • tutelare la libertà di espressione
  • eliminare tutte le forme di lavoro forzato o obbligatorio
  • abolire il lavoro minorile
  • eliminare la discriminazione sul posto di lavoro
  • attribuire molta importanza allo sviluppo delle competenze e investire nella formazione professionale dei dipendenti
  • realizzare una politica di prevenzione in ambito di salute e sicurezza sul lavoro
  • realizzare una politica di gestione e miglioramento degli impianti industriali, con lo spirito di uno sviluppo durevole e di responsabilità ambientale
  • ottimizzare i consumi di risorse naturali e ridurre gli impatti delle sue attività nell’ambiente. Lesaffre Italia cerca di preservare le risorse d’acqua e sostiene la realizzazione delle tecnologie energetiche che rispettano il pianeta
  • attuare le sue competenze scientifiche e tecnologiche al fine di assicurare la sicurezza dei suoi prodotti.


Qualità e Sicurezza per l’Alimentazione Animale

In materia di Qualità e Sicurezza Feed la Lesaffre Italia persegue i seguenti obiettivi:

  • Rispettare i requisiti legislativi e regolamentari applicabili al prodotto in materia di Qualità e Sicurezza Feed secondo lo scopo e il campo di applicazione che sono stati definiti.
  • Fornire prodotti che rispondano a criteri di massima Qualità e Sicurezza Feed e che soddisfino appieno le esigenze dei clienti.
  • Promuovere il miglioramento continuo del sistema al fine di soddisfare i clienti e le parti interessate aventi influenza sulla riuscita del proprio business.
  • Verificare e aggiornare costantemente le Politiche, gli standard e le procedure di sicurezza feed per gestire efficacemente i rischi legati alle modifiche dei prodotti, ai processi, alle tecnologie, alle frodi e adulterazioni
  • Includere le valutazioni di qualità e sicurezza feed nei processi di pianificazione della strategia aziendale per esse rimangano parte integrante delle operazioni
  • Garantire che i fornitori e gli appaltatori sposino gli stessi impegni in materia di qualità e di sicurezza feed
  • Comunicare i requisiti in materia di sicurezza feed ai soggetti interessati che abbiano o subiscano un effetto dei sistemi di gestione della qualità e della sicurezza feed dell’azienda: pericoli emergenti, allerte e tutte le informazioni utili ad una gestione preventiva del rischio.

Per far questo adottiamo standard internazionali riconosciuti quali le ISO 9001:2015 e FAMI-QS, oltre agli standard interni del Sistema di gestione Lesaffre, come strumento per il raggiungimento degli obiettivi e nella ricerca del miglioramento continuo.